sabato 16 aprile 2011

Uscire in tre!

Cosa c'è di più bello che uscire al sabato pomeriggio con il proprio principe azzurro e la relativa principessina di appena 2 mesi e mezzo?

Nulla di più bello, certo, il problema è solo riuscire ad uscire... insomma varcare la soglia di casa... sperando che il nostro nuovo boss da poco salito in carica, esattamente da due mesi e mezzo, ci dia il benestare!!!

Il nostro nuovo boss, che ormai ha preso il comando della nostra vita decidendo in assoluta monarchia qualsiasi nostra mossa, sà incantarci con il suo visino dolce dolce e la sua aria furbetta e vispa, e ha sempre pronta una parola convincente che può essere HOOOOOO oppure gneeeeeee, che ci spinge ad esaudire prontamente ogni sua richiesta.
L'impresa quasi impossibile non è tanto prepararsi e vestirsi per uscire, che invece è molto semplice e alla principessa piace un sacco, l'impresa quasi impossibile stà nel varcare fisicamente la soglia di casa!

E così dopo aver preparato il mega borsone gigantesco pieno di: latte, goccie anticoliche, pannolini, salviette, vestiti per ogni evenienza e bavaglini di ricambio ci si dirige fiduciosi verso l'uscita di casa.

La richiesta più frequente prima di varcare la soglia di casa è: "hoooooooo, he hee!" che tradotto sarebbe: "mamma avrei un pochino fame..." allora la mamma allatta la principessa.

Finito di allattare, arriva un'altra richiesta dalla principessa: "he hee gnee gneeee" che tradotto sarebbe: "mamma ora mi stanno per iniziare le coliche", allora la mamma culla la principessa e le massaggia il pancino.
Finito di cullare la principessa la mamma la appoggia delicatamente sull'ovetto pronto da agganciare in macchina e guardando il suo principe azzurro gli fà cenno di aprire la fatidica porta di casa!
Ma proprio in quel momento la principessa ha un'altra richiesta: "weeeeeeeeee ehe ehe weeeee", che tradotto significa: "mamma ora le coliche si fanno sentire davvero!!"
Allora la mamma la prende subito in braccio e le canta le sue canzoncine scacciacoliche che fanno da subito il loro effetto facendo addormentare la bella principessina.

Così la mamma riappoggia delicatamente la principessina nel suo ovetto e fà di nuovo cenno al principe azzurro di aprire la porta di casa.

Ma la principessina si sveglia e chiede: "hoooooo he hee" che ritradotto sarebbe: "mamma mi andrebbe ancora un pochino di latte" allora la mamma la riallata.

A questo punto la mamma canta tutto il repertorio fino ad oggi conosciuto delle canzoni dello zecchino d'oro per cercare di convincere la principessa a darle il benestare per varcare tutti insieme la soglia di casa!

Nel frattempo il principe azzurro, ha fatto in tempo a pulirsi gli occhiali, mangiarsi una mela e schiacciare un pisolino... 

Finalmente la principessa guarda la mamma con occhietti compiaciuti e soddisfatti e fà il suo sorriso meraviglioso che sà fare solo lei, è il momento!!!!

O adesso o mai più!!!

La mamma sveglia il principe azzurro nonchè padre della principessina, prende in mano l'ovetto apre la porta in un gesto a dir poco eroico e... SI ESCE!!!!!!!!!!
Ce l'abbiamo fatta anche questa volta!!! ;)

1 commento:

  1. ma quanto scrivi? hai iniziato oggi e gia non ti sto dietro :D

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...